2021

Decolonizzazione della conoscenza: contributo dal Sud Africa e dal Brasile

Post dottorato di ricerca in Visual History and Theory al Centre for Humanities Research (CHR) Flagship for Critical Thought in African Humanities, University of the Western Cape UWCT  Cape Town, South Africa finanziato dalla National Research Foundation NRF/RISA.

 

ll progetto di ricerca affronta i temi della restituzione degli artefatti africani da parte dei musei europei e di come nuovi musei vengono re-immaginati in Africa, come una concreta esperienza di decolonizzazione, attraverso l'analisi di un situato dibattito africano. L'attuale movimento iconoclasta sperimentato nel continente africano fa eco a un'esperienza simile delle popolazioni Indigene in America Latina, parte della mia precedente ricerca, attraverso un'analisi dei linguaggi visivi che mette in discussione la pratica della memoria e la definizione dell'estetica attraverso la prospettiva del Sud. La ricerca si concentra anche sul mecenatismo dei musei africani nel continente, e sulla geopolitica delle finanze legate al mercato dell'arte africano. L'obiettivo é quello di ripensare i regimi della conoscenza e la natura dell'industria culturale e della accademia, in relazione alla comprensione egemonica della conoscenza e le gerarchie del mercato dell'arte, e alla loro particolare posizione nelle strutture di potere. Lo fa instaurando un dialogo tra arte e produzioni culturali originate da artisti e studiosi del Sud.

 

Pubblicazioni

BUROCCO, L., 2021. CURA e Vozes Contra o Racismo: pratiche artistiche e curatoriali di Contro Colonizzazione dal Sud, Roots§Routes, Special Issue § Anche Le Statue Muoiono Anno XI, N°35, Gennaio -Aprile 2021;

BUROCCO, L., 2021. The Forest on the Walls. Notes on Indigenous Street Art, Nuart Journal, Issue V, The Writing's on the Wall, Expanded Issue Spring 2021, (accepted for publication).